Pannelli per passerelle

Il pannello pedonale Rosehill rappresenta un'alternativa più sicura, sostenibile ed economica ai tradizionali blocchi di cemento e ai percorsi pedonali a base di aggregati.

Questa iniziativa contribuisce in modo significativo a ridurre la dipendenza dal calcestruzzo e dagli aggregati, mentre la lastra di gomma svolge un ruolo chiave nel ridurre l'impronta di carbonio di un progetto.

Panoramica dei pannelli per passerelle

Con una durata di oltre 40 anni, i pannelli delle passerelle non sono solo durevoli ma anche riutilizzabili, il che aumenta ulteriormente l'efficacia dei costi e il risparmio di CO2 ottenuto evitando l'uso di materiali vergini.

I pannelli per passerelle non si limitano a soddisfare le esigenze immediate, ma si rivelano vantaggiosi anche a lungo termine, offrendo un risparmio composto sia dal punto di vista finanziario che ambientale nel corso della loro vita.

  • Installazione rapida e sicura
  • Preparazione minima del terreno con fondazione in ghiaia di 40 mm basata su GI e CBR di 2,5
  • Resistenza allo scivolamento con PSV 45
  • Installazione non dipendente dalle condizioni atmosferiche
  • Non richiede manutenzione e previene erbacce e roditori
  • Flessibilità all'interno del progetto per creare percorsi pedonali rettilinei, curvi o ad angolo retto
  • Dimensioni: 700 mm x 500 mm
Secondo gli standard attuali delineati da Network Rail, un percorso di accesso CESS sicuro richiede uno strato di 100 mm di materiale compattato di tipo 1 all'interno di una struttura in legno. Tuttavia, la pianificazione, l'amministrazione e i costi associati a questi standard possono essere complessi, causando potenzialmente ritardi nel progetto e la necessità di ispezioni successive al completamento. Passando a una pavimentazione più leggera e durevole in gomma riciclata, possiamo semplificare il processo, ridurre le emissioni di carbonio e alleviare i problemi di manutenzione tipici dei percorsi di accesso tradizionali.

I benefici stimati in termini di carbonio sono i seguenti:

  • Percorso standard con lastre di cemento: 6 kg di carbonio positivo per lastra (+0,006 tCo2e)
  • Percorso composito: 11 kg di carbonio negativo per lastra (-0,011 tCo2e)

Con la riduzione del materiale per le lettiere, prevediamo un impatto negativo sulle emissioni di carbonio di 22 tonnellate per ogni 1 km di passerelle di accesso.

Scaricate la brochure dei pannelli per passerelle facendo clic sul link sottostante:

Scarica (10MB PDF)

Galleria di immagini

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivetevi alla mailing list di Rosehill Rail per ricevere le nostre ultime notizie e aggiornamenti.

L'iscrizione è avvenuta con successo!